Il Progetto Orto nasce nell’ambito dell’Area Inclusione e della promozione alla salute.

Il Progetto è stato intitolato all’alunno Roberto Lombardi, scomparso nel mese di giugno 2021.

L’intero Istituto si è impegnato a prendersi cura dei giardini e degli orti presenti nelle nostre scuole. Il compito è stato affidato in particolare ai docenti di sostegno che, coadiuvati dagli altri docenti e dalla Commissione Salute, proporranno alle diverse classi e sezioni attività varie.

Nella scuola dell’Infanzia e nella scuola Primaria le attività del Progetto si svolgono la mattina o il pomeriggio in contemporanea con le attività scolastiche.

In Secondaria, il progetto si articolerà anche in attività pomeridiane.

In tutti gli ordini di scuola gli spazi orto saranno resi disponibili per attività inclusive all’aperto, per attività di scienze, di cittadinanza, da programmare e inserire nei PEI a cura dei docenti di sostegno, nella programmazione didattica ordinaria a cura del team docenti o del consiglio di classe a cura del docente coordinatore/prevalente.

La finalità è sensibilizzare i ragazzi alla scoperta della natura e a uno stile di vita sano, attraverso le varie fasi di realizzazione di un orto scolastico, dalla preparazione del terreno alla raccolta del prodotto favorendo la conoscenza dei cicli naturali della crescita delle piante in modo attivo e pratico, nell’ambito dell’educazione alla sostenibilità / Agenda 2030

 

Visualizza la presentazione delle attività nella scuola Primaria (clicca qui).